Terza età risorsa per il Paese. Necessario puntare su politiche sociali

Massei (pres. Agape) sui dati Istat: “Dato di fatto, Governo ne tenga conto.

Gli anziani sono sempre di più: ben 170 ogni 100 giovani, secondo i dati contenuti nel rapporto Istat presentato nei giorni scorsi alla Camera dei Deputati. Ed è alla luce di questa realtà, che si inserisce Agape con il suo ruolo di servizio e presidio e che la sua presidente, Gessica Massei, sottolinea l’importanza di “puntare sulle politiche sociali”. “Investire in questo settore e capire quanto la terza età rappresenti una fondamentale risorsa per il sistema Paese - afferma la presidente – è fondamentale per lo sviluppo. Un anziano curato, seguito e assistito, significa giovani sostenuti e aiutati”. “In Toscana – aggiunge - con tante esperienze compresa l'attività che riusciamo a mettere in campo nelle nostre strutture, percorriamo questa strada: dare un’assistenza di qualità”.
La presidente puntualizza poi come le prospettive confermino la necessità di investire in assistenza e di proseguire nel percorso intrapreso da anni da Agape. “Se oggi è vero che ogni 100 giovani ci sono 170 anziani – ha detto – è altrettanto realistica la previsione de presidente Istat: da qui a dieci anni per 100 giovani in Italia ci saranno ben 217 anziani. Una realtà con cui noi, in Agape, ci confrontiamo da molto tempo e che deve essere anche all’ordine del giorno del futuro Governo”.


Back

 

Powered by: MR GINO